Banca dati adozioni: tecnicamente operativa la previsione della norma.


Banca dati adozioni il servizio ufficialmente operativo a seguito dell'apposito decreto pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.47 del 2013

La sua istituzione era stata prevista, al fine di consentire un più rapido disbrigo delle pratiche relative alle procedure di adozione nazionale, nel lontano 2001 e precisamente con l'articolo 40 della legge 149 del 2001.

Oggi, finalmente, l'operatività del sistema seppur parziale... sono solo otto (contro un totale di ventinove presenti sul territorio nazionale) i Tribunali per i Minorenni effettivamente in grado di utilizzare il servizio ufficialmente operativo a seguito dell'apposito decreto pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.47 del 2013.

I magistrati investiti dello svolgimento della pratica (ma anche le singole procure presso i Tribunali collegati alla banca dati) potranno conoscere in tempo reale la situazione relativa al numero di minori in condizione di adottabilità (anche riguardo alla presenza di fratelli e sorelle), alle specifiche condizioni (anche di salute) degli adottandi da un lato e, dall'altro, avere precisa cognizione delle caratteristiche delle coppie che hanno presentato richiesta di adozione.

E' da notare che, come ha precisato il capo del Dipartimento di Giustizia Minorile firmatario del decreto, ad oggi (considerata anche la fase iniziale di attuazione e di implementazione del sistema) nella banca dati non saranno inseriti dati o elementi utili alla valutazione delle procedure di adozione internazionale.

Argomenti correlati

L'adozione nazionale ed internazionale dei minori, l'adozione in casi particolari

L'adozione nazionale ed internazionale dei minori
Approfondimento sul tema dell'adozione nazionale ed internazionale, i requisiti soggettivi ed oggettivi della coppia adottante ed una breve descrizione della procedura per l'adozione dei minori.

Requisiti personali della coppia adottante e procedura per l'adozione nazionale ed internazionale
La procedura per l'adozione nazionale ed internazionale, requisiti personali della coppia adottante e la descrizione dei vari passaggi.


L'adozione in casi particolari

I bambini che nessuno vuole e l'adozione in casi particolari: coppie di fatto o single possono adottare un minore?
Spesso, al momento della perdita dei genitori o nel circuito dell'accoglienza temporanea, molti minori hanno difficoltà a trovare una nuova famiglia nella quale vivere affetto ed accoglienza: handicap gravi o età possono essere le condizioni per le quali sia concessa l'adozione non legittimante anche a persone single.

Altre Iniziative

L'informazione giuridica e legale per tutti:il portale per gli approfondimenti nelle materie del diritto della famiglia (separazione e divorzio), diritto penale e penale minorile e la tutela del consumatore.

Servizi di consulenza legale ON-LINE: lo Studio legale offre, mediante la compilazione degli appositi modelli di richiesta, la possibilità di usufruire di un servizio di consulenza legale on line.

Il formulario civile e penale: atti predisposti nelle materie del diritto civile e del diritto penale, modulistica varia.