UtenteAnonimo

locazione della casa ed assegnazione da parte del giudice
« il: Settembre 24, 2014, 10:13:38 pm »
Buongiorno,sono in fase di separazione giudiziale,premesso che la casa coniugale è in fitto con contratto intestato a mia moglie invece io sono il garante dello stesso contratto.Mia moglie a inviato lettera raccomandata al proprietario di casa per recesso di contratto,in quanto lei ha stipulato nuovo contratto di locazione c/o un altro appartamento.
Il presidente del tribunale ha assegnato a me la casa coniugale e la locazione della minore io posso continuare ad usufruire del contratto di locazione sino ad i termini di scadenza naturale dello stesso? Si precisa che la domanda di recesso del contratto di locazione è stata fatta da mia mogli qualche giorno prima del provvedimento provvisorio presidenziale che mi assegnava la casa coniugale e la locazione della minore.