LeoLeo

sono proprietario unico dell'appartamento, sono separato da 2 anni con affidamento congiunto e la mia domanda è come posso entrare in possesso dell'appartamento mio dal momento in cui la mia ex vive con un altro uomo a casa mia possibile che solo le prove di un investigatore privato devo avere non esiste un'altra strada visto che mia sorella abita difronte e vede tutto non può bastare quella prova per togliere l'assegnazione della casa?

Francesco Paternostro

Re:relazione fissa dopo la separazione nella mia casa assegnata a lei Nuovo
« Risposta #1 il: Ottobre 31, 2013, 09:30:29 am »
La Sua domanda, purtroppo, si ripete costante anche da parte di altri utenti.... e la risposta é altrettanto, purtroppo, sempre la medesima.

In caso di separazione o divorzio in presenza di prole minore viene effettuata al fine di garantire gli equilibri psicofisici della prole stessa. Con le modifiche introdotte dalla legge 54/2006 venne modificato anche l'articolo 155 del codice civile con l'introduzione della specifica previsione (155-quater) relativa alla prevalenza dell'interesse della prole da un lato e, dall'altro la previsione dei casi di decadenza dall'assegnazione dell'immobile (ad es. nuova stabile relazione dell'ex coniuge). La soluzione interpretativa innanzi l'apparente contrasto è stata quella di prediligere il benessere della prole... quindi la decadenza dall'assegnazione, in casi come il Suo, non è legata alla dimostrazione dell'esistenza di una relazione more uxorio, ma piuttosto alla dimostrazione che questa sia lesiva dell'interesse della prole.

Per un caso analogo può far riferimento a questo post: http://www.studiolegalepaternostro.it/forum/separazione-e-divorzio/assegnazione-della-casa-di-famiglia-se-sono-pensionato/ e per ulteriori approfondimenti leggere questi articoli

La possibilità di avere nuove relazioni e nuovi partner nella separazione personale dei coniugi o nel divorzio.

La sorte della casa coniugale in caso di separazione o divorzio: presupposti del provvedimento di assegnazione, locazione, comproprietà, spese ed oneri di gestione, mutuo gravante sull'immobile.
« Ultima modifica: Giugno 05, 2014, 11:46:22 am da Francesco Paternostro »