vincenzo71

vendita forzata immobile
« il: Febbraio 27, 2013, 10:03:38 am »
salve ho un quesito da rivolgervi: sono separato ed ho l'affido dei minori e della casa coniugale,la mia ex moglie nulla facente,ha contratto un debito di 5000 euro sottoscrivendo 2 cambiali da 2500 euro da rimborsare dopo due mesi dalla loro emissione,per contrarre tale debito è stata aiutata dal suo legale.
successivamente non ha adempiuto alla restituzione del debito,e il suo legale mi intimava di pagare,dicendomi che se non avessi pagato io si sarebbe rivalso sulla casa coniugale,procedendo alla vendita.
io non ho pagato un debito non mio e il creditore ha iniziato l'iter x il recupero di tale credito nei confronti della mia ex moglie,chiedendo la vendita dell'immobile,dove vivono dalla loro nascita le bimbe minori di 8 e 6 anni.
prima volevano vendere la porzione di casa della mia ex ora hanno chiesto la vendita totale.
vi chiedo è possibile vendere l'immobile dove vivono le minori di due separati?
a me sa tanto di raggiro x vendere l'immobile e ricavare soldi,visto che l'unica cosa che gli interessa,considerato che deve dare un mantenimento alle minori che non ha mai adempiuto.
grazie attendo una vostra risposta.

Francesco Paternostro

Re:vendita forzata immobile
« Risposta #1 il: Febbraio 27, 2013, 10:04:42 am »
Buonasera Vincenzo,

puoi essere più preciso sulla proprietà dell'immobile e sulla eventuale trascrizione del provvedimento di assegnazione dell'immobile?

vincenzo71

Re:vendita forzata immobile
« Risposta #2 il: Febbraio 27, 2013, 06:54:28 pm »
da sposati eravamo in regime di comunione dei beni,quindi l'immobile è di entrambi,nella sentenza di separazione il giudice affida le minori a me specificando che la casa venga assegnata a me inquanto le minori sono nate e vissute li,ed è li che devono vivere,la mamma può vederle ogni 15 gg x un fine settimana.
la cosa strana e che il suo avvocato ha fatto da garante x farle prendere in affitto un appartamento quando mi ha sottratto le minori, e le ha fatto contrarre questo debito, pur sapendo che la signora è nulla facente e che doveva riconsegnare i 5000 euro dopo solo due mesi,cosa difficile anche x chi ha un reddito fisso,l'unica cosa che possedeva era il 50% della casa,affidata a me.
successivamente il suo legale mi contatto intimandomi di pagare io il debito della signora altrimenti avrebbe provveduto alla vendita della casa.
il tutto mi sa tanto di trucco e di estorsione.... non credete?
comunque vorrei sapere possono vendere la casa con le minori dentro?
grazie.

Francesco Paternostro

Re:vendita forzata immobile
« Risposta #3 il: Febbraio 27, 2013, 06:56:03 pm »
l'eventuale esecuzione potrebbe avvenire solo sulla quota di proprietà del coniuge... resto perplesso sull'intera faccenda in relazione alle proporzioni dei valori economici in gioco!
Accertati comunque che sia stata effettuata la trascrizione del provvedimento di assegnazione...